ItalianoInglese

Gianluca

Life

Gianluca Sambati

“…ricomincio il mio viaggio continuamente giorno per giorno, con occhi sempre diversi, senza fermarmi mai.”

Life

Parlare di noi stessi non è mai qualcosa di semplice, non è qualcosa con il quale ci confrontiamo spesso…parlare di sé stessi obbliga a porsi delle domande, a guardare nel profondo…ed è proprio in quel preciso istante che realizziamo di avere il dovere di essere sinceri con chi vuole conoscerci e soprattutto con noi stessi.

La mia vita è sempre stata, e lo è ancora, piena di emozioni, piena di gioie e dolori, piena di forti cambiamenti che coinvolgono il mio io da ogni punto di vista…personale, sentimentale, lavorativo e familiare.

Sono sempre stato convinto che la vita sia qualcosa di splendido, qualcosa che vada vissuto fino al midollo, senza freni e senza remore. Ogni giorno cerco di portare tale assioma con me, ogni giorno ho sempre ben a mente quanto sono fortunato a poter decidere della mia vita in tutta libertà.

Raccogliere in qualche parola quello che penso di me stesso ritengo sia molto difficile se non impossibile. Dovrei citare, ogni persona incontrata sulla mia strada, ogni luogo visitato nei miei splendidi viaggi, ogni parola detta e ricevuta durante le mie esperienze…sono Gianluca perché tutto questo e tanto altro hanno fatto si che diventassi quello che sono.

Una delle mie più grandi passioni è la fotografia. Ricordo che qualcuno, tanto tempo fa’, mi chiese cosa rappresentasse per me tale passione; la risposta la ricordo molto bene e la ricordo sempre con estremo piacere:

“Un’emozione, questa è la fotografia per me. Uno sguardo, un sorriso, una lacrima, un gesto e ancora la maestosità di una montagna, la tranquillità di una vallata, il lento scorrere di un fiume o i meravigliosi colori di una farfalla…”.

Mi resi subito conto che dietro quelle parole c’era molto di più dell’amore per quella splendida arte che è la fotografia…nascosto in bella mostra c’era, e c’è tutt’oggi, l’amore per la vita che portavo e porto con me ogni giorno!

Per questo c’è chi mi descrive come l’eterno ottimista, come un romantico sognatore.

Penso che invece la mia sia soltanto la semplice voglia di essere felice partendo dalle piccole ma grandi cose che ci circondano, essere felice per le continue scoperte di ogni giorno, per i continui ostacoli che riesco a superare che mi rendono ogni giorno più forte e più cosciente.

Gli ultimi anni sono stati segnati da una grande crescita interiore, un percorso che mi ha portato a scoprire una visione diversa della vita, una visione più ampia…questa evoluzione, seppure all’inizio, mi ha portato a capire che non bisogna mai cessare di porsi delle domande anche difronte a ciò che sembra molto chiaro al primo sguardo.

Il risvolto meraviglioso di tale percorso, sta nel fatto che tutto quello che mi ha emozionato in passato continua farlo ancora…ma in modo diverso.

Alcune splendide righe di Josè Saramago, parlano dell’importanza per il viaggiatore di vedere non soltanto quello che non si è visto, ma anche con occhi diversi quello che si è già visto! Continua dicendo: …bisogna sempre “ricominciare il viaggio”, ritornare sui propri passi per poter ripeterli e tracciare dei nuovi e inaspettati cammini.

Ho riportato questi pensieri, a me cari, perché rappresentano molto bene ciò che sta succedendo in questi anni nella mia vita…”ricomincio il mio viaggio” continuamente giorno per giorno, con occhi sempre diversi, senza fermarmi mai.

Fai del tuo viaggio un’opera d’arte!

Sarò a disposizione di chi ama viaggiare, di chi vive per stupirsi dinanzi alle meraviglie del mondo
e si nutre di emozioni!

Ti sarò accanto affinché i momenti più belli della tua esperienza rimangano sempre vivi a distanza di anni e possano far parte del tuo album di viaggio.